Il blog

Colazione morbida: frullati, estratti e centrifugati

colazione-morbida

Colazione morbida? Ecco cosa intendo. Frullati, estratti e centrifugati sono un modo fantastico di iniziare la giornata, soprattutto per chi non ha molta fame la mattina. In questa stagione dell’anno poi, dove la frutta ci regala sapori dolcissimi con pesche, albicocche, fragole, come si fa a non approfittarne?

I frullati e i centrifugati poi sono anche uno strategico spezzafame: quando la voglia di dolce ci assale possiamo concederci uno “smoothie” come il frullato rosso che ho inserito nel menù. Composto da bacche di goji, fragole, miele, yogurt di soia… praticamente un dessert! Senza però gli zuccheri, che ci rendono spesso dipendenti 🙂

Per chi non è abituato all’idea di “bere” verdure o frutti a colazione: fidatevi e provate la colazione morbida! in queste ricette si aggiunge sempre un frutto che addolcisce il gusto del frullato o il centrifugato, senza contare che molte verdure hanno comunque un sapore tendente al dolce, pensate alla carota!

Queste le ricette nel menù per la colazione (il menù e la lista della spesa sono per una persona):

Succo di barbabietola, carote e mela

Succo verde
(cavolo nero, mela rossa, limone, zenzero, olio essenziale di peppermint)

Crema Budwig al kiwi
(con yogurt di soia, ma si può realizzare tranquillamente anche con altri tipi di yogurt)

Frullato verde con semi di chia
(ananas, banana, latte di mandorla, spinaci, semi di chia)

Frullato rosso
(bacche di goji, fragole, miele, yogurt di soia, latte di mandorla, lamponi, olio di cocco)