Il blog

Alimentazione: quanto è importante per te?

alimentazione

Da qualche anno nella mia vita sono “entrate” tutta una serie di intolleranze (pare che io sia diventata intollerante al lattosio, al glutine, al lievito, al nichel… insomma un disastro! 🙂 ).
Ultimamente sembra essersi verificato un aumento esponenziale di casi di intolleranze alimentari, e quindi ho iniziato a farmi una domanda: non è che – forse – è “colpa” del tipo di alimentazione che seguiamo?

Detto così sembrerebbe una situazione di facile soluzione. E invece proprio per niente! Perchè cambiare le nostre abitudini, sopratutto se siamo ancora in salute, non é per niente facile!
Per quanto mi riguarda, devo ammettere che è stato difficile rinunciare al mio appuntamento con cappuccio e brioche; non avete idea di quante volte mi sia dovuta sentire male prima di arrendermi al fatto che avrei dovuto trovare delle soluzioni alternative.. 🙁

Il menu settimanale

Tutta questa premessa per arrivare al menu con lista della spesa di questa settimana: si tratta di un menu decisamente impegnativo, basato sul percorso proposto da Silvia Petruzzelli, Naturopata e Consulente di Alimentazione Naturale.

Silvia vorrebbe che tornassimo “…ad un cibo semplice e vero, con ingredienti sani e non sottoposti a trattamenti industriali. Ovvero, tornare ad un’alimentazione in linea con quelle che sono le raccomandazioni delle grandi agenzie internazionali di ricerca, che studiano la correlazione tra cibo e salute e che ci suggeriscono di basare la nostra alimentazione quotidiana prevalentemente su: cereali non industrialmente raffinati, pochi legumi, verdure di stagione (non le patate) e, come dolce, frutta (locale e di stagione), compresa la frutta oleaginosa come mandorle, nocciole, noci, ecc. ” cit. S. Petruzzelli

Silvia si occupa di alimentazione da molti anni e con il suo blog promuove un approccio più consapevole nella scelta degli alimenti che consumiamo ogni giorno. Fatevi un giro e capirete di cosa parlo.

Quindi per questa settimana niente cose semplici! Ho cercato di creare dei menù particolari, con focus appunto sulle tipologie di ingredienti, al fine di poter raggiungere l’obiettivo proposto da Silvia Petruzzelli. Spero di avercela fatta…!

Nei menu troverete ricette anche per il pranzo, oltre a molti ingredienti insoliti che spero vorrete provare, nonostante alcuni non saranno facilissimi da trovare. Nell’alimentazione, però, serve sempre un po’ di creatività e un pizzico di ricercatezza.

Se questo menu dovesse sembrarvi troppo impegnativo ma volete comunque provare una settimana di ricette adatte a chi ha qualche intolleranza, potete provare questo menu settimanale senza glutine e senza lattosio : fortunatamente ormai tutti i supermercati offrono varie qualità di prodotti senza glutine, quindi trovare gli ingredienti non sarà difficile.

Buona settimana 🙂

Claudia