Il blog

Evitare lo spreco alimentare pianificando il menù settimanale

spreco-alimentare-menù-settimanale

Di spreco alimentare purtroppo non si parla molto, nonostante ad ognuno di noi sarà capitato (spero non troppo spesso) di buttare non solo cibo già cucinato ma anche quello acquistato. Questo semplicemente perchè al supermercato spesso infiliamo nel carrello prodotti a caso.

Lo spreco alimentare è un controsenso della nostra epoca: se davvero nel mondo si spreca oltre un terzo del cibo prodotto, di cui l’80% è ancora consumabile. Tutto questo è, come direbbe mia madre, uno schiaffo in faccia alla misera 🙁

I nostri menù con la pianificazione della spesa settimanale non solo sono fatti apposta per facilitare la vita ma possono aiutare davvero ad evitare lo spreco alimentare: se compro solo quello che utilizzerò per cucinare, perchè ho già programmato le ricette della settimana,  capiterà davvero raramente di dover buttare qualche ingrediente inutilizzato.

I menù settimanali possono essere utilizzati anche solo come traccia per impostare il vostro menù personalizzato. Ad esempio: se in una ricetta ci sono gli spinaci – che nessuno in famiglia mangia – l’unico sforzo che dovrete fare sarà prendere la lista della spesa e sostituirli con un’altra verdura. Questo vale per la maggior parte delle ricette presenti 🙂

Menù settimanale per evitare lo spreco alimentare

Per questa settimana ho pubblicato un menù di cucina superveloce, che come al solito vi farà essere a tavola i circa 30 minuti.

Ecco le ricette:

Pasto 1 – pronto in 35 minuti
Tagliatelle radicchio e salsiccia + Insalata con valeriana e indivia

Pasto 2 – pronto in 30 minuti
Cozze e merluzzo in umido + Insalata con salmone e avocado

Pasto 3 – pronto in 33 minuti
Carpaccio di manzo con crescione e mele

Pasto 4 – pronto in 35 minuti
Terrina di uova, prosciutto e verdure

Pasto 5 – pronto in 35 minuti
Penne al pesto siciliano + Radicchio in padella

Il menu settimanale – tutte le ricette spiegate passo passo con la lista della spesa – per 2 e per 4 persone – lo potete scaricare ai link qui sotto: